28 октября, 2023 Автор: skhdeandre 0

Celine Bolsas

La pesca a mosca qui in Alberta, in Canada, è altrettanto buona ora come lo era quando mio padre mi prese per la prima volta da ragazzo, 35 anni fa. Mio padre era il mio compagno di pesca per tutta la mia vita, ma purtroppo si ammalò molto e quella fu la fine dei suoi giorni di pesca. Dopo di allora, la pesca non è mai stata la stessa, perché per 2 anni ho camminato sul retro e tagliato solo le linee, e ho preso la mia parte di trote, ma mancava qualcosa. Alla fine ho deciso che avrei dovuto trovare qualcuno con cui condividere questa esperienza, qualcuno cheMi piacerebbe tanto quanto ho fatto. Nel corso dei due anni successivi ho ripreso a correre con 10 partner diversi e sono giunto alla conclusione che non avrei mai trovato nessuno che amasse la pesca a mosca tanto quanto me. Ero totalmente convinto che non avrei mai trovato nessuno che potesse camminare per le insenature e i fiumi remoti per tutto il giorno senza lamentarsi, e sedersi vicino al fuoco molto tempo dopo che avremmo dovuto strisciare nei nostri sacchi a pelo. Mio fratello è venuto a pescare con me un giorno e ha portato con sé un suo amicoil nome di Zuk. Ora questo ragazzo era verde come erba quando si trattava di pescare a mosca. Zuk ha ripescato la giornata con noi e non mi ricordo di aver catturato qualcosa di più delle rocce, กระเป๋าคริสเตียนดิออร์ e ha perso tutti i ganci e una dozzina di ganci che gli ho dato. Più tardi quella sera abbiamo iniziato un piccolo fuoco lungo il fiume che stavamo pescando e ho fritto un paio di trote che mio fratello e io avevamo catturato. Dopo aver finito di mangiare, siamo finiti seduti intorno al fuoco per tutta la notte, Louis Vuitton Smycken parlando degli eventi del giorno edivertendosi a Zuk. L’unico commento che Zuk aveva avuto in quel giorno era che non aveva mai avuto una pesca così divertente prima, e si chiedeva se sarebbe stato in grado di farlo di nuovo. Eravamo nei primi giorni di settembre del 1994, e pensavo che saremmo stati in grado di fare un altro viaggio, Louis Vuitton Home Bedding and Decor ma il tempo è cambiato all’inizio della neve e non siamo mai usciti di nuovo quell’anno. La primavera seguente ho deciso di dare a Zuk un chiamare e abbiamo organizzato un viaggio di cinque giorni insieme a settembre. Dopo mesi di pianificazione, il grande giorno era leie, e abbiamo imballato il mio camion e siamo partiti per il viaggio di quattro ore. Potevo vedere che era eccitato quanto me e quando siamo arrivati ​​non ricordo mai di aver allestito il campo in modo così tempestivo. Ci siamo attrezzati e abbiamo passato tutto il giorno a pescare, e quella sera, seduto vicino al fuoco da campo, l’unica domanda di Zuk è stata la ragione per cui ho catturato tutto il pesce e non è riuscito a prenderne uno. Abbiamo parlato di pesca a lungo nella notte e gli ho detto molti piccoli trucchi e suggerimenti che ho raccolto nel corso degli anni. Si sedette in silenzioe annuisce con la testa. Il mattino dopo siamo sorti con il sole e siamo partiti per una lunga giornata di pesca, e mentre lo guardavo pescare e ho potuto vedere che quello che gli avevo detto la notte precedente non era stato vano. Zuk catturò diversi pesci quel giorno e fu sorpreso dalla sua buona sorte, quella notte dalla luce del fuoco parlammo di quello che aveva imparato quel giorno. In tutti i miei anni di pesca con la mosca non ho mai visto nessuno che potesse essere così assorbito da ogni piccolo dettaglio che gli era stato detto ed essere ancora in grado di immagazzinarenella sua memoria, non dimenticherò mai. Siamo stati compagni di pesca per 11 anni, e devo sempre essere al mio miglior gioco quando si tratta di pescare per paura che mi mostrerà, come ha fatto tante volte negli ultimi anni. I primi anni che abbiamo pescato insieme in alcuni dei luoghi più popolari, dove c’erano di solito molti altri pescatori, era normale che almeno uno o due di loro venissero a chiedere cosa stavo facendo in modo diverso che mi permettesse di catturare di più pesce di loro coULD. Con il passare degli anni le persone si sono avvicinate a noi in cerca di consigli, non è insolito per loro rivolgere le loro domande a Zuk, e sai per qualche motivo che mi sento bene a riguardo. Questa storia non riguarda le mie capacità come insegnante di pesca a mosca, questa storia parla di un partner di pesca eccezionale che ha avuto la capacità di imparare e insegnare a se stesso, e così facendo mi ha aiutato a diventare anche un pescatore migliore. Buona fortuna e linee strette.